Domenica 6 ottobre di pomeriggio, l’ormai consueto appuntamento con Lussia di Uanis ad ART-TU Festival
 che , alla sua 5^ edizione si svolgerà sabato 5 e domenica 6 ottobre a Frisanco (PN)

Ed ecco che quest’anno dopo le precedenti edizioni del Festival Art Tu, dove ha portato gioia e gioco, fantasia e laboratorio con gli spettacoli:“Svolant sul tapêt da contestoris” narrazione sul suo tappeto magico; la valigia dell’ “Arbul Feliç” storia di un seme che diviene albero ; “Il gjalut postin” con l’accompagnamento alla chitarra di Ulisse Viezzoli, dove gli spettatori diventano attori.

Quest’anno Lussia di Uanis arriverà con “Un gerlo di storie dei tempi che furono” accompagnata da Annalisa Masutti, fantastica musicista e improvvisatrice di stati d’animo. Insieme coinvolgeranno i piccoli e grandi amici venuti a concedersi un attimo di tempo per la fantasia e il racconto. La lingua usata per la narrazione è il furlotalianotto, ovvero un “messedamento” di italiano e friulano, cioè quello che (libri a parte) parlano fluentemente e capiscono quasi tutti in regione.

 

Lussia di Uanis lavora da tempo nelle scuole con bambini e ragazzi, sviluppando progetti creativi. Ha scritto due libri per bambini. Scrive poesie e filastrocche. Dipinge. Ha lavorato con vari musicisti nel campo dell’improvvisazione di genere sperimentale. E’ sempre in cerca di nuova espressione… dall’ago all’audio, dal video al seghetto.

Annalisa Masutti, musicista diplomata in tromba al conservatorio di Udine. Ha lavorato molti anni nelle scuole con progetti musicali, si occupa di canto e musica terapia, ha diretto alcuni cori, ha musicato spesso canzoni poesie e filastrocche di Lussia.

Insieme hanno all’attivo un audio libro per bambini “L’arbul Feliç”, uno spettacolo “Il flun” di Rosanna Paroni Bertoia, un cd sui mestieri di una volta “Sastu ce che al faseve?”, letture di poesie e musica improvvisata.

Pin It on Pinterest