“Strie mari femine fie” “Strega, Madre, donna, figlia” è una performance della durata di 25 minuti circa rappresentata il 3 gennaio 2015 dal gruppo di donne “SottanePoetiche” .

Ispirato dai fuochi epifanici che da millenni illuminano le notti del 5 o 6 gennaio in Friuli Venezia Giulia. Il rito ha resistito nonostante il “progresso” per una necessità forte e ancestrale. Il fuoco purifica, rinnova, scalda e illumina ma anche distrugge e termina il ciclo annuale. In quest’ottica il fantoccio bruciato sulle pire è molto spesso una vecchia, un’inutile donnaccia… Ma chi è questa figura? La befana? Forse lo è, ma sicuramente è dal fuoco che nasce ed ivi ritorna. Nel ciclo dell’anno, si muove come giovane donna a primavera, sposa d’estate nel maturare dei frutti della terra, nell’autunno trova sulla pelle i segni dell’inganno della vita e infine nell’oscurità va al fuoco per rinnovare ancora una volta la vita.
Un istallazione d’arte visiva, un pignarûl vero e proprio, è la scena del rito, costruito e retto da un telaio di Sottane Poetiche cucite assieme e collegate da un filo rosso(http://lussiadiuanis.it/sottane-poetiche/) dal passato al futuro, proiezioni di video con Tag –Tool, musica, danza e poesia ispirata al rito propiziatorio e divinatorio, ma in cui ancora una volta il negativo, il male del tempo passato viene rappresentato da un fantoccio femminile “la strie” che bruciata purificherà il futuro per un nuovo inizio.
In questo evento per una volta l’arte, l’espressione sarà interamente al femminile; non rogo ma creazione e voce del mito. Si entra nel senso, il sogno, la poesia, nata e rinnovata ogni anno da ormai millenni nel rogo della “vecchia strega”. Perché è venuto il tempo di ascoltare la voce delle donne. In questo caso le artiste vivono in Friuli.

Partecipano all’azione poetica:

Chiara Businelli (danza) Trieste
Tania Coceancig (arte visiva, voce) Monfalcone (Go)
Paola Gariboldi (arte visiva) Novate Mezzola (So)
Annalisa Masutti (musica) Lavariano (Ud)
Vera Putelli (assistente) Castions di Strada (Ud)
Giulia Spanghero (Tag- tool) Tarcento (Ud)
Elisa Ulian (voce musica) Udine
Lussia di Uanis (testo, voce, arte visiva) Mortegliano (Ud)

testo della performance artistica è di Lussia di Uanis,

Pin It on Pinterest