“Storie della Lupa” biblioteca di genere Donna

Fiabe tratte da “donne che corrono con i lupi”
Lunedì 18 maggio2015 ore 17 Biblioteca Mereto di Tomba ore 17
Martedì 19 maggio 2015 ore 17 Biblioteca Flambro di Talmassons ore 17
Venerdì 22 maggio 2015Biblioteca Varmo ore 17
Sabato 23 maggio Biblioteca Lestizza ore 10.00

Fiabe, miti e storie offrono un sapere e una comprensione che aguzzano la nostra vista in modo tale da permetterci di riprendere e di distinguere il sentiero tracciato della nostra natura selvaggia. La lupa racconta storie non inquinate dalla cultura circostante e sepolte dall’addomesticamento eccessivo. Incontreremo uomini e donne alle prese con le forze misteriose e magiche della natura, impersonate da creature possenti, dagli spiriti e da una natura ancora vibrante di misteri. Nela voce della lupa il sussurro della forza primitiva e istintuale che ci porta a conoscere individui unici e meravigliosi pronti alle prove che la vita offre nel suo magico scorrere. Immedesimarsi nel loro affrontare la vita porta in noi una visione che canta canzoni antiche , ritmate dal tamburo del cuore, dell’amore e del coraggio necessario per correre e sentire la vita comprendendo le forze della natura dentro di noi.

Le storie della lupa sono tratte dal libro di Clarissa Pinkola Estés “Donne che corrono con i lupi”

 

Nella tana della lupa ascolterete il sussurro di storie che alitano la notte e le meravigliose luci di un mondo ancora magico, popolato da esseri straordinari e capaci di mostrare i sentieri per arrivare al nostro essere più selvaggio, sepolto sotto molte maschere e convenzioni ma ancora vigile e vivo, ancora pronto a scommettere che la vita è una magica occasione dove il legame con il respiro della terra non deve essere spezzato. Un librone costruito apposta con stupende immagini ci porterà nel mondo delle creature selvagge.

 

illustrazioni per il libro “Storie della lupa”
IMG_42171IMG_42192 IMG_42247

Pin It on Pinterest