e lis gueris van – e le guerre vanno – Aleppo 2016

Non sarà una voce la nostra pulita, perfetta, senza macchia, ma sarà almeno una voce, alziamo quella voce per dire basta, fermatevi, facciamo vedere che ci importa diciamo no tutti insieme. Le campane suonano ancora nei nostri paesi, abbiamo lo stress da Natale,...

leggi tutto

Non é una poiana

non è una poiana, non é immagine, non é colore; non é poesia, non é il mio animale guida, non é fantasia, non é parola, non é un'illusione, non é, non é.......... 19012007 Nella tazza del caffè/ stamattina un uccello/ ad ali spiegate. La poiana è il mio animale...

leggi tutto

Escape from Africa – in fuga dall’Africa

condizionale Se succedesse a me se uccidessero i miei figli se strappassero gli occhi il naso le orecchie ai miei genitori Se chi amo venisse violato dalla guerra è lecito chiedermi cosa farei. Se ci minacciassero se ci bombardassero se ci portassero via ogni avere è...

leggi tutto

corpi divini – il corpo come tempio

carboncino su carta 1996     Il nostro corpo é tempio -  Ma il nostro corpo é tempio ed é sacro come terra che genera la vita come la gioia e il dolore che inventa i nostri passi amore mio. Il nostro corpo é tempio ed altare di luce poiché ad esso porteremo...

leggi tutto

Depression

Depression - acrilico su tela 2014   Marea Nera Depressione 13112013   Arriva piano come una piccola onda diversa dalle altre lambisce i piedi mi risale si aggrappa alle pelle come catrame entra nei pori. E’ una marea nera che conosco. Avevo undici dodici...

leggi tutto

Reyhaneh Jabbari – in memoria

Reyhaneh Jabbari - in memoria -  carboncino su carta STUPRO  2008 Lo stupro è stato finalmente dichiarato crimine di guerra. Lo stupro è un arma letale, perpetuata ai fini della distruzione delle razze, della contaminazione etnica. Penso ad Albert Einstein, al momento...

leggi tutto

l’attesa

l'attesa 1996 acrilico su tela JESSI FEMINA 111998 Jessi femina, un sanglut fra al tic e al tac un sanglut da lunis e spietȃ fruts spietȃ l’on. E tindi chel atim fra al tic e al tac dal timp par jessi e fâ. Ma no eri nassuda par spietâ che cualchidun fedi par me e...

leggi tutto

Mediterraneo – Mi vesto a lutto – stragi

https://youtu.be/fvSn1YLprv8   2015 - Era il 2009 quando scrissi queste parole, dentro traboccava il disonore di sentirmi parte di un mondo privo di compassione, umanità, etica, le stragi continuano, e sento dire... MI VESTO A LUTTO marzo 2009   Mi vesto di...

leggi tutto

Strie, Mari, Femine e Fie con Sottane Poetiche

“Strie mari femine fie” "Strega, Madre, donna, figlia" è una performance della durata di 25 minuti circa rappresentata il 3 gennaio 2015 dal gruppo di donne “SottanePoetiche” . https://www.youtube.com/watch?v=isOufcJp72A Ispirato dai fuochi epifanici che da millenni...

leggi tutto

sulle spiagge abbandonate/poema

Vacanze a casa, luglio.. vento da nord, mareggiate, freddo.. apro gli occhi di striscio guardo la mia stanza sembra una spiaggia dopo la mareggiata.. libri, abbandonati a terra da quella volta che ero all'ufficio dell'istruzione a pretendere giustizia; un violino un...

leggi tutto

Alle mie sorelle / poema

Dedicato alle donne, alle mie sorelle Certe volte le donne sono guerrieri stanchisono artisti nel buco oscuroin assenza di ispirazione,solo perchè sono donnesi sentono vuote, disorientate, tristie anche se è naturale,con doloreabbandono, guerra e infine paceogni luna...

leggi tutto

crituris di lûs / ascolta

Crituris di lûs era una performances che riuniva diverse poesie scritte separatamente, ma che parlavano del pecorso poetico della mia vita.  Mi presentavo sul palco, semi nascosta da un telo, in cui avevo cucito assieme a mano vari pezzi di stoffe e tende appartenenti...

leggi tutto

Stupro / poema

Nel 2008 finalmente la corte suprema ha dichiarato lo stupro: crimine di guerra. 2008, lo stupro è stato dichiarato crimine di guerra. Lo stupro che è un arma letale perpetuata ai fini della distruzione delle razze della  contaminazione etnica. Penso ad  Albert ...

leggi tutto

Rompi / poema

ASCOLTA Rompi - Romantic Sercli  | Lussia di Uanis lyrics voice  | Claudio Cojaniz piano | Nello da Pont drums | Carlo Franceschinis  bass ROMPI No impuarta simût impuarta     ROMPI I schemis nus stan strets orin viodi se ch’a sintin! Sino chel che ores fanus crodi?...

leggi tutto

Par paravalas / ascolta

Autun 97  Mortean – Par paravalas [audio:http://lussiadiuanis.it/audio/bande%20tzingare%20-%20par%20paravalas.mp3] “Quando    con la testa inclinata       ci perdiamo in tristi pensieri      il vento del destino       accarezza i nostri capelli” °   A nd’ai un...

leggi tutto

Monfalcon / poema

28/08/1996 Dedicata a Monfalcone terra e mare dove ho vissuto Dongja al mâr canâl Valentinis ingrispât dal sciroc che al muart neris neulis d’otom. SUPERMARCHET implenâ al frigo ITALCANTIERI  8 e 30 lis sirenis an d' àn zà inglutît la cjar umana mastiada e parada jù....

leggi tutto

Mi vesto a lutto / poema

I continui sbarchi sulle coste Siciliane sono ormai tema di battute, fra un tai e un altro; ero a Magnano in Riviera e ..... mars 2009 MI vesto di nero perchè in lutto davanti a questa terra in cui vivo terra dove si bestemmia l' opulenza davanti agli ultimi che...

leggi tutto

Mai / poema

Questa poesia dedicata ai fiori di maggio é diventata un libro d'arte per Libri_diversi a Portogruaro nel 2011 guarda il video della manifestazione. 03/05/2011 Mai / maggio Avuè nassi  intuna rosa intal so profum dens dentri intal so cûr rôs e pens di rais zâi di...

leggi tutto

Il nostro corpo è tempio / poema

Il nostro corpo è scrigno di luce e non importa che luce poiché l’orzo nei campi ha bisogno della luna e del sole.... 1998 Ma il nostro corpo è tempio ed è sacro come terra che genera la vita come la gioia e il dolore che inventa i nostri passi amore mio. Il nostro...

leggi tutto

Libri da viarta / ascolta

Ascolta "L'upupa e la colomba", dedicata alle giovani prostitute di colore e "Ruspiôs" registrati a Colugne Teatro Bon nel 2000 con il gruppo K'Ramar. L’UPUPA E LA COLOMBA   2000...

leggi tutto

Cjant Laila Tov / ascolta

Ascolta la canzone musicata da Mauro Punteri e Zuf de Zur Laila Tov, è dedicata a coloro che cercano un luogo, una città, un altrove dove al di là delle nazionalità si può seminare e veder crescere un futuro. Per Zuf de Zur ho anche scritto Aine, Marc Singar, Adalt....

leggi tutto

Dimi amì / ascolta

04/20/2002 Dimi amì dimi parsè tu stâs simpri tal grin scûr da gnot. Dimi parsè tu paris jù pirulis cussì dimi parsè amì bevi fin che no tu sintis plui nuia. Dimi amì, fàsi, distrusisi, lassasi murî dimi parsè no tu ulis savê nuia di te tu ulis taseti  TE. E tu vâs...

leggi tutto

Bambini in ostaggio/ poema

Leggi: .....Li mettiamo in una scatola e vigiliamo sulla loro incolumità, una scatola casa, una scatola scuola, un scatola sport, una scatola musicale, televisiva ecc. ecc.... 14/12/2007 Non camminano sulle strade da soli Non corrono nei campi da soli Non si...

leggi tutto

A Pier Paolo Pasolini /poemas

- Di te disin alc e sé di te cjacarin ducj di te che no tu orevis plui scrivi come me Di te andai vût un don sflorît intuna lagrima, di alc di piardût sensa velu cognossût che intal odôr e tal sunsûr dai vons.Chê sera, invulussada intun...

leggi tutto

Pin It on Pinterest