LAGNOTDAIMUARTSRETROLa gnot dai muarts – 31 ottobre 2014 ore 20.30

Feagne Cjase Cocél chiesetta di San Leonardo

Un viaggio nell’immaginario della notte in cui gli spiriti dei morti ritornano a far visita alle loro case.

Taluni ritengono che sia la processione dei vivi al cimitero, il giorno di Ognissanti, a risvegliare i morti , mentre quella del giorno dei defunti li riporta definitivamente alle loro sedi.

Nelle nostre case la notte del 1 novembre ardeva il fuoco sul larìn e si accendevano candele davanti all’immagine dei propri morti, ricordandoli in una commemorazione privata. La porta e perfino le finestre in talune zone dovevano restare aperte ad accogliere i defunti che venivano a dissetarsi a mangiare a riposare a dormire a scaldarsi nelle loro case da vivi. … [Andreina Nicolosio Ciceri]

testi di: Andreina Nicoloso Ciceri, Emilio Nardini, Caterina Percoto, Raffaele BB Lazzara,  Stefano Moratto, Federico Tavan, popolârs

STIEFIN MORAT (voce)

LUSSIA DI UANIS (voce ed effetti musicali)

ANNALISA MASUTTI (voce e musiche)

lo spettacolo è in lingua friulana e italiana

DSC02133 copia

 

Pin It on Pinterest