condizionale

Se succedesse a me

se uccidessero i miei figli

se strappassero

gli occhi il naso le orecchie

ai miei genitori

Se chi amo venisse

violato dalla guerra

è lecito chiedermi cosa farei.

Se ci minacciassero

se ci bombardassero

se ci portassero via

ogni avere

è lecito chiederci cosa faremmo.

 

Se alle spalle

avessi tutto questo

e davanti il deserto

con fauci feroci

e trafficanti e soldati

ingordi di miserie,

e poi il mare

alla quale come Scilla e Cariddi

bisogna offrire sacrificio,

ma forse non il tuo, forse no…

è lecito chiederti cosa faresti?

Ti appelleresti alla pace? ai tuoi fratelli?

alla giustizia? alla guerra?

alla preghiera? a dio?

o lasceresti la tua terra

senza guardarti indietro

verso un possibile altrove?

E’ lecito chiederti… cosa faresti?

Pin It on Pinterest